I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie.

Bando Digital Transformation

Il Ministero dello Sviluppo economico ha pubblicato il decreto che definisce i termini e le modalità di presentazione delle domande di agevolazione per il bando “Digital Transformation” delle PMI. 
Per questa misura sono stati stanziati 100 milioni di euro dal Decreto Crescita, con l'obiettivo di favorire la trasformazione tecnologica e digitale dei processi produttivi delle micro, piccole e medie imprese, attraverso l’applicazione di tecnologie avanzate previste nell’ambito di Impresa 4.0 e di quelle relative a soluzioni tecnologiche digitali di filiera.
In particolare, si punta a sostenere la Digital Transformation nel settore manifatturiero e in quello dei servizi diretti alle imprese, nel settore turistico per le imprese impegnate nella digitalizzazione della fruizione dei beni culturali e nel settore del commercio, contribuendo così agli obiettivi di innovazione e di crescita di competitività dell’intero tessuto produttivo del Paese.
Le domande potranno essere compilate a partire dal prossimo 15 dicembre e saranno valutate e gestite da Invitalia.

Nuovi contributi dalla Regione per l'acquisto di servizi di internazionalizzazione

COSA RIGUARDA:  contributi a fondo perduto per spese di consulenza finalizzate allo sviluppo di progetti di INTERNAZIONALIZZAZIONE (accesso o consolidamento nei mercati esteri)
CHI PUO’ RICHIEDERE I CONTRIBUTI: 
  • Micro, Piccole e Medie imprese (PMI)
  • Consorzi con attività esterna, società consortili, società cooperative, contratti di «rete soggetto».
Le imprese dovranno avere codice ATECO rientrante nelle seguenti categorie:
C“Attività manifatturiere”
F “Costruzioni”
I “Attività dei servizi di alloggio e di ristorazione”
J “Servizi di informazione e comunicazione”

Nuovi contributi dalla Regione per l'acquisto di servizi per l'innovazione

COSA RIGUARDA:servizi specialistici per l’innovazione tecnologica, l’innovazione strategica o l’innovazione organizzativa
CHI PUO’ RICHIEDERE I CONTRIBUTI:Micro, Piccole e Medie imprese (PMI) con unità operativa attiva in Veneto e non aventi codice ATECO 2007 in Sezioni A e B.
QUALI SPESE RIENTRANO:Sono ammissibili le spese per i servizi specialistici di consulenza e di sostegno all’innovazione Tecnologica (A), Strategica (B) o Organizzativa (C).

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Servizi al Lavoro n. L97
Formazione Continua n. A407

Indirizzo


Galleria Crispi, 45
36100 Vicenza
Tel. 0444.232210
@ Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Social


Cap.Soc € 10.400 i.v.
C.F. e P.IVA 01837440245
R.E.A. VI/188018