I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie.

DGR n. 254 del 02 marzo 2020: Il lavoro si racconta. Botteghe e atelier aziendali - Itinerari di scoperta dei patrimoni di impresa

La Regione Veneto ha emanato un'iniziativa che mira a sostenere la valorizzazione del patrimonio aziendale delle imprese venete, attraverso il finanziamento di progetti in grado di accompagnarle nelle fasi di conoscenza, recupero, valorizzazione e scoperta della propria eredità culturale, così da rafforzarne il legame con il territorio di riferimento e diventare volano di crescita economica, sociale e culturale.

Rivolto ad aziende costituite da almeno 10 anni, i progetti dovranno prevedere la realizzazione di interventi di scoperta ed esperienza che, attraverso il coinvolgimento dei territori e del più ampio pubblico, permettano di fare esperienza concreta e diretta del patrimonio culturale delle aziende coinvolte nel progetto.

Linee progettuali:

- Botteghe in rete: progetti interaziendali (micro/piccole aziende) con lo scopo di aiutare le imprese a valorizzare la propria dimensione di patrimonio aziendale della tradizione e sostenere le "botteghe" nella realizzazione di un "museo diffuso", cioè uno spazio - fisico o virtuale - che crei un percorso di rete per poter far riscoprire e apprezzare processi di ricerca e di produzione che rischiano di scoparire dal patrimonio culturale e professionale del Veneto.

- Atelier aziendali: progetti monoaziendali (medio/grandi aziende) con lo scopo di realizzare veri e propri musei d'impresa e/o archivi aziendali che, anche attraverso l'uso delle più moderne tecnologie, possano qualificarsi come luoghi della memoria culturale collettiva, della produzione di nuovi contenuti e vetrina del brand heritage e per favorire la creazione di occasioni di incontro tra pubblico e privato, così da offrire nuove opportunità di fruizione turistica e culturale del territorio.

Destinatari del finanziamento:

- lavoratori accupati presso imprese operanti in unità localizzate sul territorio regionale con modalità contrattuali previste dalla normativa vigente;
- titolari d'impresa, coadiuvanti d'impresa;
- liberi professionisti, lavoratori autonomi;

Per favorire il raggiungimento delle finalità progettuali, potranno essere coinvolti nelle attività, come destinatari operatori del settore dell'hospitality e/o della cultura (pubblici e privati). Inoltre, potranno essere coinvolti anche istituti di istruzione secondaria superiore o istituti di formazione professionale per favorire la valorizzazione e la creazione di valore diffuso tra i giovani a partire dalla conoscenza del patrimonio aziendale e dei mestieri della tradizione.

Attività previste:

Un insieme articolato di interventi e metodologie potrà essere variamente combinato tra loro per realizzare percorsi flessibili in grado di rispondere alle diverse esigenze delle aziende:

- Formazione indoor ed esperienziale per far acquistare competenze tecnico specialistiche e trasversali per far conoscere e gestire il patrimonio aziendale (competenze digitali, competenze di narrazione d'impresa, marketing e comunicazione d'azienda) 

- Consulenza per definire piani di sviluppo e linee di intervento

- Project Work per l'elaborazione del risultato finale

- Visite di studio per vedere concretamente esempi di valorizzazione del patrimonio aziendale o musei d'impresa

- Piani di sviluppo di reti pubblico privati per la costruzione di reti in grado di raccontare il territorio Veneto e il patrimonio aziendale definendo nuovi itinerari turistici

- Teatro d'impresa, formazione esperienziale per i destinatari coinvolti

- Museo d'impresa, formazione esperienziale di role play per incrementare le competenze trasversali nella gestione e valorizzazione del museo/archivio

- Bootcamp, formazione outdoor per la definizione di nuovi itinerari turistici sul territorio

- Olimpiadi aziendali per rendere il team più compatto e motivato e quindi funzionale allo scopo di valorizzazione del patrimonio aziedale

- Esperienza d'impresa per lo svolgimento di laboratori esperienziali per stakeholder e visitatori. L'impresa fa teatro, evento per raccontare al pubblico la relatà aziendale.

Tempistiche:

  • Presentazione del progetto 28 maggio 2020 
  • Esito graduatorie regionali entro 90 giorni
  • Avvio progetti novembre 2020
  • Durata massima 12 mesi 
 
Pubblicato il 31/03/2020


Bandi, Regione Veneto, Agevolazioni

  • Visite: 254

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Servizi al Lavoro n. L97
Formazione Continua n. A407

Indirizzo


Galleria Crispi, 45
36100 Vicenza
Tel. 0444.232210
@ Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Social


Cap.Soc € 10.400 i.v.
C.F. e P.IVA 01837440245
R.E.A. VI/188018